L’Ayahuasca


DISCLAIMER: AYAHUASCA∞ – AYAHUASCA INFINITY – NASCE CON L’OBIETTIVO DI PUBBLICARE INFORMAZIONI IN LINGUA ITALIANA RIGUARDANTI LA BEVANDA NATURALE CONOSCIUTA COME AYAHUASCA.

AYAHUASCA∞ NON RAPPRESENTA O È PARTE DI ALCUNA ORGANIZZAZIONE, MOVIMENTO RELIGIOSO O SPIRITUALE E NON SOSTIENE O DIFENDE L’UTILIZZO CASUALE DI ALCUNA SOSTANZA PSICHEDELICA. AYAHUASCA∞, ACCESSIBILE TRAMITE IL SITO WEB AYAHUASCAITALIA.COM, NON HA ALCUNA CONNESSIONE CON L’ORGANIZZAZIONE CONOSCIUTA COME “AYAHUASCA ITALIA” O CON L’AZIENDA DENOMINATA “INNER MASTERY INTERNATIONAL”.


LA PRESENTE “GUIDA DEL PARTECIPANTE” HA L’OBIETTIVO DI FORNIRE LE INFORMAZIONI MINIME NECESSARIE PER PARTECIPARE IN SICUREZZA E CON CONSAPEVOLEZZA AD UN’ATTIVITÀ CHE INCLUDE L’UTILIZZO DI AYAHUASCA. AYAHUASCA∞ AGGIORNA QUESTA GUIDA AL MEGLIO DELLE SUE CONOSCENZE, SE NOTI IMPRECISIONI O ERRORI SEI GENTILMENTE INVITATO A SEGNALARLI TRAMITE IL MODULO DI CONTATTO.

L’Ayahuasca

La Ayahuasca (o Daime), conosciuta anche come la “Liana dello Spirito”, è una bevanda naturale utilizzata nei secoli dai popoli amazzonici e andini e tradizionalmente preparata dagli sciamani o curanderi indigeni per i riti di visione e di comunicazione con il divino. Questa bevanda viene prodotta tradizionalmente miscelando in un decotto la liana Banisteriopsis Caapi e le foglie di Psychotria Viridis.

Appartiene alla famiglia delle sostanze così dette Enteogene (dal greco ἔνθεος “éntheos” e γενέσθαι “genésthai”, letteralmente “che generano il divino dentro”) che hanno il potenziale di far emergere intuizioni sulla natura dell’esistenza, donare consapevolezza e aiutare a condurre una vita in maggiore armonia con se stessi, con gli altri e con la natura.

Nel 2008 l’Istituto di Cultura Nazionale Peruviano ha dichiarato ufficialmente i rituali indigeni a base di Ayahuasca “uno dei pilastri fondamentali della tradizione nazionale” e che in quanto tali devono essere protetti come parte del patrimonio culturale del Perù (Rif. testo ufficiale della GACETA JURÍDICA del Perù, Año XXV, No 10292 del 12 Luglio 2008 pp. 66-67 in Spagnolo).

La diffusione a livello mondiale della Ayahuasca, invece, ha seguito lo sviluppo del movimento del Santo Daime, una pratica religiosa sincretica di origine Cristiana fondata negli anni trenta in Amazzonia da Raimundo Irineu Serra dove viene utilizzata come bevanda sacramentale durante le cerimonie.

Continua a leggere: Rituali e Workshop